I Wang Wen sbarcano in Italia

D39C706E-B63A-4314-A7B2-3D4ED27048E2-5260-0000039BD275AC6FI Wang Wen sbarcano in Italia presso il Circolo Magnolia di Segrate dove si esibiranno domenica 28 gennaio a partire dalle 21.00.

La band, considerata tra le più importanti del rock strumentale cinese e conosciuta per gli spettacolari show venne fondata nel 1999 a Dalian. Da sempre in cima alla classifiche cinesi farà tappa in Italia in occasione del tour europeo per l’uscita del loro ultimo disco “Sweet Home, Go!”.

L’ingresso costa 13 € + tessera ARCI;
un’occasione da non perdere, visto che si tratta dell’unica tappa italiana!

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito http://www.circolomagnolia.it/evento/3694/WANG-WEN

Alessia, 莎娅丽

Mostra Cina ieri e oggi- Brescia

 

La Cina arriva a Brescia, nella storica chiesa di San Cristo, grazie all’ impegno dei Missionari Saveriani che offrono gratuitamente una mostra dal titolo “Cina ieri e oggi “.

L’evento offre una panoramica del percorso storico che dagli albori ha condotto il “regno di mezzo” a diventare oggi la seconda economia mondiale dopo gli Stati Uniti.

Il tutto è portato avanti all’insegna dell’interculturalità, ci si propone cioè di esplorare, anche se in minima parte, una cultura antica, suggestiva e totalmente differente dalla nostra come quella cinese; ma anche di riportare quanto appreso nella nostra cultura tramite un messaggio di tolleranza e di accoglienza dell’altro che come tale, è diverso da noi.

Questa cornice di significato all’ interno della quale è stata concepita la mostra impreziosisce ulteriormente l’evento rendendolo sicuramente un’esperienza interessante.

 

Dall’11/11 al 04/03

ORARI: da mercoledì a sabato 09-12,30 (solo mattina)

          domenica e festivi 15-18,30 (solo pomeriggio)

LUOGO: Chiesa di San Cristo- Via Piamarta 9

Ingresso libero, ampio parcheggio gratuito

Giorgia Guaglianone

 

195536

Events : Artigiano in fiera , One belt one road dal 2 al 10 dicembre

CONFUCIO ALL’ARTIGIANO IN FIERA

Quest’anno la Cina sarà uno dei protagonisti principali: un intero padiglione, completamente rinnovato, dedicato al tema One Belt One Roadcon l’obiettivo di valorizzare una tradizione artigianale e culturale che vanta una storia millenaria. Ci sarà anche l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano con un ricchissimo palinsesto di attività. Sara un’occasione per avvicinarsi all’affascinante cultura del Paese di Mezzo attraverso lezioni di taijiquan e qigong, laboratori di calligrafia e carta ritagliata, opera di Pechino, performance musicali, lezioni prova di lingua, showcooking e tante altre sorprese per tutti, dagli adulti ai bambini.

Le attività dell’Istituto Confucio si terranno all’interno del Padiglione 18 – Stand numero S118, da sabato 2 a domenica 10 dicembre, dalle 10:00 alle 20:00 (Fiera Milano-Rho, MM1 Rho Fiera).

Ingresso libero.

Programma completo alla pagina: http://www.istitutoconfucio.unimi.it/


—————————————————–

La Cina sbarca a BookCity Milano

bookcity-logo-e1509958902223Si apre questa settimana BOOKCITY MILANO 2017, l’iniziativa annuale promossa dal Comune di Milano e dall’associazione BookCity Milano. Tra  incontri, presentazioni e letture non poteva mancare lo spazio dedicato alla letteratura cinese e a tutti noi appassionati. Ecco i principali incontri di cui la Cina sarà protagonista indiscussa:

Migrazioni dalla Cina all’Italia, con Yang Shi e Marianella Sclavi 

Lo scrittore Yang Shi, già ospite della redazione di Cina Milano poche settimane fa, presenterà il suo libro Cuore di Seta, edito da Arnoldo Mondadori Editore. Il racconto autobiografico di Yang, che all’età di 11 anni si trasferisce dalla Cina in Italia, rappresenta il tentativo di trasportarci nel mondo multicolore di un giovane cinese cresciuto in Italia, alla ricerca di un equilibrio tra la vecchia vita in Cina e la nuova in Italia.

Quando? 18 novembre 2017,  ore 11:00  | Dove? Fondazione Giangiacomo Feltrinelli Sala Polifunzionale, viale Pasubio 5, Milano

Scritti dalla Città Mondo. La letteratura delle città nella Cina contemporanea, che vedrà la partecipazioni degli studiosi e docenti Silvia Pozzi e Dino Gavinelli, evento a cura dell’istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.

L’incontro prenderà spunto da alcune poesie di autori contemporanei cinesi pubblicati sulla rivista Caratteri, per cercare di riflettere sul concetto di città e della sua evoluzione nella Cina di oggi.

Quando? 18 novembre 2017, ore 14:00  |  Dove? MUDEC – Museo delle Culture Spazio delle Culture via Tortona 56, Milano

Scritti dalla Città Mondo. Traiettorie celesti: la fantascienza cinese sbarca in Italia

Con Alessandra Lavagnino, Carlo Pagetti, Darko Suvin, Francesco Verso. A cura di Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano

Durante l’incontro avverrà la presentazione del volume Nebula. Fantascienza cinese contemporanea, a cura di Francesco Verso (Mincione Edizioni). Traendo spunto dal volume gli ospiti discuteranno della fantascienza cinese e del suo sviluppo come genere letterario.

Quando? 18 novembre 2017, ore 18:30  |  Dove? MUDEC – Museo delle Culture Spazio delle Culture via Tortona 56, Milano

Il giallo storico: delitti e misteri nella Cina Imperiale con Con Alessandra Lavagnino, Giorgio Gosetti, Maurizio Gatti

L’incontro avrà come protagonista Robert Van Gulik, orientalista e diplomatico, ed i suoi gialli, ambientati nella cina imperiale della dinastia Tang. I suoi romanzi sono noti per l’accuratezza con cui ha dipinto la Cina tradizionale con le sue case da tè, i vicoli ed i monasteri buddisti.

Quando? 19 novembre 2017, ore 17:00 | Dove? ARCI Bellezza Corale, via Giovanni Bellezza, 16/A

Per ulteriori informazioni e per conoscere tutti gli altri eventi visitate la pagina http://bookcitymilano.it/eventi

Non mancate!

Alessia, 莎娅丽