CHEF J – un angolo di Manciuria a Milano

Siete stanchi di andare al ristorante cinese e ordinare i soliti involtini primavera, riso alla cantonese e pollo alle mandorle? Allora Chef J fa proprio al caso vostro.

Consigliatomi ormai diversi anni fa da una ragazza cinese, questo ristorante mi ha conquistato, tanto da tornarci tuttora con frequenza e sempre in compagnia di familiari e amici che, incuriositi dalle mie lodi, provano la cucina dello chef Bing Chen, uscendo dal locale puntualmente soddisfatti.

Il segreto di Chef J sono proprio le origini del suo cuoco e proprietario. Bing è originario del nord della Cina e propone dunque con grande maestria piatti della sua cucina, quella manciuriana; la proposta del menù è molto ampia e si trovano tanti piatti che non appartengono alla tradizione del sud (in particolare del Zhejiang), tipica della maggior parte dei ristoranti cinesi a Milano.

12525259_970772176346774_1494672292079434700_o

I piatti da me consigliati sono: i ravioli misti della casa e i ravioli bolliti di Manciuria, gli spaghetti in brodo con manzo (che si inseriscono nella ricca scelta di zuppe) e, per quanto riguarda le verdure, il “classico” 地三鲜 dìsānxiān, ovvero patate saltate con melanzane e peperoncini, e le verdure miste saltate di Manciuria servite con una sorta di gustose frittelline. Personalmente, però, il piatto da non lasciarsi sfuggire è la coscia di agnello in salsa dello chef che racchiude un mix di sapori deliziosi.

 

Lo chef è un maestro non solo ai fornelli, ma anche in sala, dove talvolta si aggira con cordialità e simpatia (così come il resto dello staff) per accertarsi che il pasto sia di gradimento dei suoi “ospiti” e raccontare qualche simpatico aneddoto; particolare menzione merita il suo sottolineare come la cucina manciuriana abbia, inaspettatamente, delle somiglianze con quella del nord Italia, come ad esempio l’utilizzo della polenta e altre ricette.

Se non dovessi avervi convinto spero lo facciano le foto di alcune prelibatezze del menù!

chef-j IMG_2735

 

 

 

 

 

Dove si trova? In via Carlo Farini 70. E gli orari? Chef J è aperto praticamente sempre: dal lunedì al sabato dalle 12.30 alle 14.30 per pranzo e dalle 19 alle 23.30 a cena, la domenica invece solo la sera dalle 19.30 alle 23.

 

Jacopo Iannelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.