Torna il Festival dell’Oriente con interessanti novità

dong-fei-2.jpg.size-custom-crop.1086x0-FILEminimizer-500x333Si tiene a Fiera Milano City a partire da oggi 2 febbraio e fino a domenica 4 febbraio il Festival dell’Oriente edizione 2018. Anche quest’anno saranno tanti gli appuntamenti per immergersi nella cultura orientale, dalla gastronomia agli spettacoli tradizionali, passando per conferenze, seminari, danze, yoga e medicina tradizionale. Non mancheranno come di consueto gli appuntamenti dedicati alla Cina, con qualche novità in più:

Canto tradizionale cinese: la maestra Lin si esibirà nei brani più popolari della tradizionale musicale del canto.

Danze tradizionali cinesi: il gruppo internazionale di artisti China Pearl si esibirà nelle danze tradizionali cinesi, guidato dalla coreografa e danzatrice Fenfen, molto conosciuta anche in Cina come attrice televisiva.

Arte musicale cinese: gli strumenti tradizionali cinesi saranno protagonisti dei concerti tradizionali. Tra questi si potrà ascoltare l’Erhu, il violino cinese, il Guzheng, uno strumento a corde suonato in orizzontale o il classico Gong.

Street Food: oltre ai ristoranti già presenti nelle edizioni scorse(per la Cina ricordiamo il ristorante “A tutto vapore”), da quest’anno saranno presenti furgoncini e chioschi dove assaggiare piatti tradizionali rivisitati in chiave street food.

Oltre alle novità dedicate alla Cina, ci saranno tantissime altre novità per avvicinarsi alle tradizioni orientali, tra cui la pittura giapponese Suiboku-ga, l’arte del contorsionismo mongolo, un villaggio giapponese completamente riprodotto sia negli spazi interni sia negli spazi esterni, la riproduzione di un tempio buddista dello Sri Lanka, alcune danze tradizionali mongole e tanti altri eventi da non perdere!

Ingresso: 12 euro

Per saperne di più: http://festivaldelloriente.org/

Alessia, 莎娅丽

Leave a Reply

Your email address will not be published.