Musicisti/e Chef e sarti di tutto il mondo UNITEVI ! CasciNet , per il 6 ottobre 2018

thumbnailGentilissim*,

vi alleghiamo il progetto “Tandem Europe”, che si occuperà della realizzazione del Festival chiamato “NEW ROOTS: MIGRANTS MEET COMMUNITIES THROUGH CULTURE, AGRICULTURE AND FOOD”, che si terrà il 5 ed il 6 Ottobre 2018 a CasciNet.
Sarebbe molto gradita la vostra collaborazione nel presentare proposte che vi indicheremo di seguito, in modo da rendere più creativo, innovativo e culturalmente vivo il Festival.
1234203_244797845668876_1114077664_n
////////////////////////
CHI SIAMO
CasciNet, attiva sul territorio di Milano da cinque anni, offre partecipazione, produzione agricola e tanta socialità in un percorso di cambiamento cosciente e condiviso che riconnette persone, pratiche, patrimoni storico-ambientali ed esercizi di innovazione sognante.
+
Multi Kulti Collective (MKC) lavora dal 2011 nello sviluppo di comunità e nella costruzione di partecipazione civica, solidarietà, integrazione dei migranti/rifugiati e diritti umani.

//////////////////////////////////////////////////////
COSA VOGLIAMO FARE
Abbiamo vinto un bando dal nome Tandem Europe – un programma per le persone che rendono possibile l’innovazione sociale in tutta l’UE – e come risultato finale vorremmo creare un giardino delle multi-culture + un festival dove tutte le diversità, a Milano, potranno coesistere in un luogo di partecipazione.
Come? Attraverso la ricerca di un approccio creativo che affronta idee e riflessioni intorno a tre concetti fondamentali:
1. I paesaggi naturali in contesti urbani, tenendo conto della loro costruzione, modifica e relazione con le diverse culture che li abitano. 
2. Lo sviluppo di una comunità legata a concetti di partecipazione civica, solidarietà ed integrazione di immigrati/rifugiati, per favorire una maggiore sensibilizzazione nella cultura di un cambiamento sociale.
3. Il giardino come operazione artistica di rigenerazione urbana, sociale e perché no? Commestibile!

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
IL MOTIVO DI UN GIARDINO MULTI CULTURALE
Coltivare un giardino delle multi-culture significa creare un rapporto tra le diversità ed il territorio che accoglie, integra, consente di mettere radici in un luogo dove si può stare bene insieme. Una rigenerazione urbana attraverso il verde, verde che viene coltivato da diverse culture e che genera cultura.
Come? Nell’ottica di un’opera partecipata grazie ad una residenza d’artista + un workshop per la costruzione comunitaria dell’opera stessa.
Senza scordare l’evento finale che prevede una giornata con cibo, musica e tante attività ricreative.
Se avete voglia di portare la vostra voce e cooperare con noi per costruire insieme il Festival, ecco alcune “cose” di cui avremmo bisogno:
 
  • musicisti, performer, lettori di poesie e/o testi vari che abbiano voglia di portare una testimonianza dal proprio paese.
  • chef  per creare un piccolo workshop di cucina durante il pranzo e/o per un aperitivo durante la sera.
  • persone che facciano sartoria e/o attività legate ad usi e costumi del proprio paese di provenienza.
  •  
Potete richiedere informazioni più dettagliate scrivendo a:   filippelli.sara@gmail.com
Potete inviare le vostre proposte a:    filippelli.sara@gmail.com     cc   c.reticoopculturale@comune.milano.it

Grazie e buona giornata.
Cordiali saluti.


Ufficio Reti e Cooperazione Culturale
Area Valorizzazione Patrimonio Artistico e Sicurezza
Direzione Cultura
Comune di Milano
Piazza Duomo, 14_20121 Milano
 
Bianca Aravecchia (Responsabile Ufficio)_02 884 63633
Alessandra Cecchinato_02 884 62366
Riccardo Tamburini_02 884 46692

Leave a Reply

Your email address will not be published.